La dura realtà

“Riceviamo molte proposte e cerchiamo di valutarle tutte, proprio per questo i tempi di lettura di un manoscritto vanno dai sei agli otto mesi; vi preghiamo di rispettare questo periodo, risponderemo secondo le tempistiche indicate e solamente qualora ci sia un parere positivo. Siete pregati di non telefonare in redazione e di non contattare privatamente il personale della casa editrice per avere aggiornamenti….” Il messaggio delle case editrici è sempre lo stesso. Le speranze di essere presi in considerazione sono minime, ma è giusto provarci. Non voglio che i miei libri restino chiusi in un cassetto.

No Comments